ilterritorio2

Il Territorio

Il Parco Naturale delle Madonie che offre paesaggi di rara bellezza accoglie nel suo territorio paesi ricchi di arte, storia, cultura, eccellente cucina del territorio e folklore.

Trovandoci all’interno del parco saremo felici di darvi delle indicazione sui posti più belli dell’intero Parco delle Madonie  con i percorsi più belli .

http://www.parcodellemadonie.it/Table/Aree-attrezzate/

http://www.parcodellemadonie.it/Table/Sentieri-e-Ippovie/

Scillato con i suoi 30 chilometri di sorgenti d’acqua, molto suggestivo il Santuario di Maria Santissima della Catena con opere in marmo dei fratelli Gagini, risalenti al 1570.

Collesano con le sue architetture medioevali degne di nota e con la splendida Basilica di San Pietro la cui costruzione risale al 1540, con opere di pregevole valore.

Per gli appassionati di notevole interesse il Museo della Targa Florio.

Polizzi Generosa alla quale Federico II di Svevia concesse il titolo di Generosa, ancora oggi parte integrante del nome.

Splendida la Chiesa Madre con opere del Giambologna e del Gagini.
Noi ci permettiamo di definirla meravigliosa, con le sue chiese, i suoi palazzi il suo fascino e la sua intensa capacità seduttiva con le luci della sera.
Circondata da una splendida natura, offre bellissimi itinerari escursionistici.

Emozionante il fenomeno della “maretta”, visibile dal Piano Trinità, le nubi restano a bassa quota e coprendo le colline lasciano emergere solo le vette come isole su un mare immenso.

Caltavuturo con la bellissima Chiesa Madre con la “Madonna della Neve” di Francesco Laurana.

Castellana Sicula con il suo Museo Civico degno di menzione.

Petralia Sottana e Petralia Soprana con le loro antichità e con il “Ballo della Cordella” ringraziamento alla Natura e alla Provvidenza per il buon raccolto.

Cefalù con il suo Duomo Normanno e il suo mare.

Tempo libero: trekking con cestino picnic.

  • A richiesta visite guidate nel Parco delle Madonie.
  • A richiesta giornate di mare a Cefalù.